NEWS & EVENTI


NEWS
DIRITTO ALLA RIPARAZIONE
Il 23 aprile il Parlamento Europeo ha approvato in via definitiva la direttiva sul cosiddetto "diritto alla riparazione" (R2RD) per i consumatori.

La nuova legge UE obbliga i fabbricanti di prodotti al consumo a fornire servizi di riparazione tempestivi ed economici e a informare i consumatori sul loro diritto alla riparazione.

Gli Elementi Principali:

1.    Misure nell’ambito della garanzia legale

Le merci in garanzia legale beneficeranno di un'ulteriore estensione di un anno, incentivando ulteriormente il consumatore a scegliere la riparazione anziché la sostituzione.
 
2.    Misure proposte oltre la garanzia legale
Una volta scaduta la garanzia legale, il produttore sarà comunque tenuto a intervenire sui prodotti domestici più comuni, che sono tecnicamente riparabili e ad informare i consumatori in merito all’obbligo di riparazione dei beni.

3.    Ambito di applicazione
Il focus della direttiva è ad oggi sui prodotti elettronici, ma non si esclude che l’ambito di applicazione venga in futuro ampliato anche ai tessili.

In effetti i requisiti di riparabilità dovranno essere presi in considerazione nel prossimo atto delegato della ESPR per i tessili. La futura inclusione di specifici obblighi di riparabilità sotto forma di requisiti di prestazione ai sensi dell'atto delegato ESPR potrebbe portare alla potenziale estensione del campo di applicazione della R2RD ai tessili.

Attualmente gli articoli 5 (obbligo di riparazione) e 6 (informazioni sull’obbligo di riparazione) della R2RD si applicano solo ai beni che sono tecnicamente riparabili ai sensi della normativa UE, come lavatrici, aspirapolvere e smartphone.

Mentre le batterie e le biciclette elettriche rientrano nell'ambito degli obblighi di cui agli articoli 5 e 6, ad oggi le biciclette sono escluse.

L'elenco delle categorie di prodotti potrà essere ampliato in seguito alla pubblicazione degli atti giuridici dell'Unione che stabiliscono i requisiti di riparabilità per tali beni.

4.    Piattaforma nazionale e modulo di informazioni
I riparatori dovranno fornire ai consumatori il modulo europeo standard di informazioni sulla riparazione per supportarli nell’identificazione e scelta dei servizi di riparazione più adatti.

Inoltre sarà costituita una piattaforma europea online per facilitare il matching tra consumatori e riparatori. Questa piattaforma conterrà i link alle diverse piattaforme nazionali.

La registrazione sarà volontaria per i riparatori e, dove applicabile, per i venditori di beni che sono soggetti al ricondizionamento e agli acquirenti di beni difettosi.

5.    Entrata in vigore
Una volta che la direttiva sarà stata formalmente approvata anche dal Consiglio e pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, gli Stati membri avranno 24 mesi di tempo per recepirla nel diritto nazionale (Q2 2026)




ALTRE NEWS

  • NEWS11/07/2024
    ESPR: LE TAPPE PER L’APPLICABILITA’ DELLE NORMEIl 18 luglio entrerà in vigore il Regolamento (UE) 2024/1781 ESPR - Ecodesign for Sustainable Products Regulation (pubblicato il 2 ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS03/07/2024
    IMBALLAGGI E RIFIUTI DI IMBALLAGGI: LE NOVITA' IN SPAGNANews a cura del partner ZPC - società benefit ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS27/06/2024
    L'INDUSTRIA DELLO SPORT E DEL FITNESS CHIEDE UN'AZIONE URGENTE E COORD...I dati diffusi ieri dall'Organizzazione Mondiale per la Sanità, relativi ad un crescente tasso di sedentarietà nella popolazione, ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS26/06/2024
    ANIMAL WELFARE PER IL TESSILE E TAGLIA UNICA EUROPEADai gruppi di lavoro nazionali e internazionali arrivano alcune importanti novità per il settore tessile ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS10/06/2024
    Luca Bettini: La Rinascita del Settore Fitness e l'Impatto della Gener...A tu per tu con il Presidente del Gruppo Assofitness di Assosport a chiusura della manifestazione Rimini Wellness ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS06/06/2024
    UE: ECODESIGN PER PRODOTTI SOSTENIBILIIl 27 maggio, il Consiglio UE ha adottato la proposta di Regolamento sull’Ecodesign (ESPR), confermando il testo approvato dal Par ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS06/06/2024
    OUTDOOR BY ISPO: UN’EDIZIONE TRA LUCI E OMBRESi è chiusa ieri OUTDOOR BY ISPO, fiera internazionale dedicata al settore outdoor andata in scena dal 3 al 5 giugno presso il cen ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS29/05/2024
    Feedback Webinar: "Tracciare l'impronta: valutazioni di impatto e sost...Il webinar, tenutosi il 29 maggio 2024, è stato organizzato in collaborazione con i partner di Assosport Cribis e Spinlife. ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS30/05/2024
    RIMINI WELLNESS 2024: RICHIEDI TUTTI I VANTAGGI PREVISTI PER GLI ASSOC...Prosegue e si arrichisce la storica collaborazione tra Assosport e IEG a favore del settore fitness ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    IOG A ORBDAYS 2024: UN SUCCESSO PER LE ATTIVITA' DEL GRUPPO IN FIERAGrande fermento si è respirato alla Piazza IOG ad Outdoor&Running Business Days, la due giorni di Riva del Garda dedicata ai setto ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS23/05/2024
    ARTICOLI SPORTIVI E CONTRAFFAZIONE SUL WEB monitoraggio rimozione e al...FEEDBACK INCONTRO DEL 23 MAGGIO ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS29/05/2024
    Risoluzione sul Piano di Lavoro UE per lo Sport (EU Workplan for Sport) ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS27/05/2024
    PEDALANDO SI IMPARA: LA PAROLA AGLI ESPERTI DELLA BIKE INDUSTRY PER FA...Tra luci e ombre, il mondo dell'abbigliamento e filiera, della calzatura e dell'accessorio bike ci raccontano quali sono le attese ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS20/05/2024
    MATCH POINT: DUE MANAGER A CONFRONTOCorrado Macciò (Head) e Roberto Gazzara (SNAUWAERT) fanno il punto sull'andamento del mercato tennis e padel ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS22/05/2024
    GENOVA CAPITALE EUROPEA DELLO SPORTGare, grandi match, eventi e iniziative collaterali porranno la città ligure al centro dell'attenzione mondiale ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS04/05/2024
    CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY: OVERVIEW DELLE NORMATIVE EUROPEE ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS23/05/2024
    LA CONTRAFFAZIONE ONLINE NEL SETTORE DEGLI ARTICOLI SPORTIVI E L'IMPOR...I prodotti sportivi sono particolarmente vulnerabili alle attività illecite online, dove le imitazioni non solo causano danni econ ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    SPORT MARKET OBSERVATORY: IN CORSO LA TERZA RACCOLTAL'Osservatorio di Assosport sui dati di sell in del mondo neve ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    DIRITTO ALLA RIPARAZIONEIl 23 aprile il Parlamento Europeo ha approvato in via definitiva la direttiva sul cosiddetto "diritto alla riparazione" (R2RD) pe ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    ECODESIGN: APPROVAZIONE DEL PARLAMENTO EUROPEOIl 23 aprile il Parlamento Europeo ha approvato il testo del regolamento Ecodesign (ESPR – Ecodesign for Sustainable Product Regul ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS11/04/2024
    ACCADEMIA OUTDOOR PRO 2024: apprezzato il cambio formatGrande soddisfazione espressa dai retailers e dai brand presenti a Verona ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS11/04/2024
    GET IP AND PLAY PATENT BOX: Q&A SUL NUOVO REGIME FISCALE AGEVOLATOAbbiamo rivolto alcune delle domande più frequenti in tema di Patent Box e deduzione sulle spese legate agli strumenti di propriet ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS08/04/2024
    ACCADEMIA OUTDOOR PRO 2024: SONO APERTE LE ISCRIZIONI!8 APRILE HOTEL EXPO VERONA ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS18/03/2024
    CBAM: Q&A RELATIVE ALLA PRESENTAZIONE RITARDATALa Commissione Europea ha comunicato in data 29 gennaio di essere al corrente che problemi tecnici al registro CBAM hanno impedito ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS25/03/2024
    POOL&FITNESS CONTACT: LA TERZA EDIZIONE IN TOSCANA SI CONFERMA UN SUCC...Castagneto Carducci (LI), 21 e 22 marzo 2024 ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS22/03/2024
    MERCATO BICI, ANCMA: 2023 CHIUDE A - 23%, MA CONFRONTO CON PRE-COVID E... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    UE: proposta di regolamento su imballaggio e rifiuti di imballaggio ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS06/03/2024
    IL SETTORE FITNESS IN USA ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    DIRETTIVA GREEN CLAIMS: NEGOZIATO INTERISTITUZIONALE RINVIATO ALLA PRO... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS06/03/2024
    COLLETTIVA ITALIANA A IHRSALos Angeles, 6-8 marzo 2024 ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    SPESA PER CAPI SPORTIVI IN NORVEGIA È IL TRIPLO DELLA MEDIA UE ...
    LEGGI TUTTO




 



 

assosport@assosport.it
Via Torino 151/C, 30172 - MESTRE (VE)
c/o CONFINDUSTRIA VENETO
Tel 041 2517509 - Fax 041 2517572
c.f. 00937310159
assosport@assosport.it
Via Torino 151/C, 30172 - MESTRE (VE)
c/o CONFINDUSTRIA VENETO
Tel 041 2517509 - Fax 041 2517572
c.f. 00937310159