NEWS & EVENTI


NEWS 23/05/2024
LA CONTRAFFAZIONE ONLINE NEL SETTORE DEGLI ARTICOLI SPORTIVI E L'IMPORTANZA DELLE STRATEGIE DI ONLINE BRAND PROTECTION
I prodotti sportivi sono particolarmente vulnerabili alle attività illecite online, dove le imitazioni non solo causano danni economici significativi alle aziende titolari, ma rappresentano anche un rischio per i consumatori, spesso inconsapevoli di acquistare prodotti non autentici e potenzialmente non sicuri.

Impatto Economico della Contraffazione

Secondo l’OCSE, la vendita di merci contraffatte raggiunge quasi il 3,3% del commercio mondiale e l’Europol ha segnalato che il 6,5% di tutti i sequestri di merce contraffatta nell'Unione Europea riguarda articoli sportivi.

Alcuni brand del comparto lamentano che il 10% dei prodotti venduti online siano falsi (adidas products). La crescita del commercio elettronico ha inoltre causato un ulteriore aumento di falsi nel mondo online, in particolare sui social network (https://a-capp.msu.edu).  Questo fenomeno determina perdite in termini di fatturato e di valore del brand e della brand image.

L’afflusso di prodotti contraffatti è attribuito in gran parte alla facilità con cui le certificazioni di autenticazione dei prodotti digitali e gli ologrammi possono essere duplicati, eludendo gli standard regolatori. Questa evasione delle misure di assicurazione della qualità può portare a gravi problemi di sicurezza, poiché prodotti contraffatti come ginocchiere, caschi e guanti spesso non soddisfano gli standard di alta performance richiesti per l'attrezzatura sportiva, mettendo così a rischio gli utenti di subire infortuni.

Negli ultimi anni, si è assistito ad un significativo aumento delle truffe online ai danni dei consumatori quali, per esempio, false promozioni o saldi che riguardano marchi noti sul mercato. Attirati da prezzi apparentemente vantaggiosi promossi sui social network, i consumatori finiscono spesso su siti web fraudolenti che sottraggono denaro e dati sensibili, causando alle aziende coinvolte perdita di guadagni, diminuzione del valore dei brand, danni di immagine, oltre ad un aumento dei costi legati al servizio clienti per gestire le numerose richieste di rimborso. A questo proposito, recentemente è stato scoperto un network di truffatori basato in Cina che ha sottratto denaro e dati sensibili a oltre 800.000 cittadini in Unione Europea e USA (https://www.theguardian.com/money/article/2024/may/08/chinese-network-behind-one-of-worlds-largest-online-scams).

Rischi per i Consumatori

Oltre al danno economico e di immagine, i prodotti sportivi contraffatti possono rappresentare un serio rischio per la sicurezza dei consumatori. Ad esempio, calzature sportive non autentiche potrebbero non offrire il supporto adeguato, aumentando il rischio di infortuni durante l'attività fisica. Similmente, l'attrezzatura sportiva contraffatta potrebbe non rispettare gli standard di sicurezza necessari, mettendo a rischio l'incolumità degli utilizzatori.

Strategie di Online Brand Protection


Molte aziende, per affrontare la problematica hanno attivato strategie miste che comprendono un approccio sia online che offline. Le misure adottate più frequentemente sono le seguenti.

Protezione di marchi, design ed altri titoli di IP, Monitoraggio del web e Rimozione: le aziende rafforzano le privative industriali soprattutto nei paesi di produzione e commercializzazione, utilizzano software avanzati per monitorare Internet, inclusi siti di e-commerce e mercati digitali, al fine di individuare e rimuovere le inserzioni di prodotti contraffatti. Questi strumenti sono capaci di analizzare migliaia di pagine web e transazioni in tempo reale per rilevare possibili violazioni e rimuoverle tempestivamente.

Educazione dei Consumatori: Le campagne informative sono cruciali per aumentare la consapevolezza dei consumatori riguardo ai rischi associati all'acquisto di prodotti contraffatti. Queste iniziative possono includere informazioni su come identificare prodotti autentici e l'importanza di acquistare da rivenditori autorizzati.

Collaborazione con le Autorità: Le aziende spesso collaborano con autorità locali e internazionali per combattere la contraffazione. Queste collaborazioni possono includere la condivisione di informazioni e il supporto nelle operazioni di sequestro di merci contraffatte.

Tecnologie di Autenticazione:
Alcune aziende stanno introducendo tecnologie come gli RFID (Radio Frequency Identification) e i QR code, che consentono ai consumatori di verificare l'autenticità dei prodotti tramite app mobili. (https://blog.acviss.com/seven-brands-with-brand-protection-solutions/)


Conclusione

La lotta alla contraffazione nel settore dei prodotti sportivi è una battaglia continua che richiede l'implementazione di strategie di protezione del brand e del design online sempre più sofisticate. Attraverso un mix di tecnologia, collaborazione legale e educazione del consumatore, le aziende possono proteggere la propria integrità e garantire che i consumatori ricevano prodotti sicuri e di alta qualità. In definitiva, salvaguardare la proprietà industriale non solo protegge l'economia ma contribuisce anche alla sicurezza e al benessere dei consumatori.

Vuoi scoprire se il tuo brand è colpito dalla contraffazione online? Assosport mette a disposizione degli associati un assesment gratuito della situazione online per identificare le eventuali minacce e suggerire strategie di soluzione.




PARTECIPA AL WEBINAR DEDICATO ALLA CONTRAFFAZIONE ONLINE DEI PRODOTTI SPORTIVI E ALLE STRATEGIE DI BRAND PROTECTION

Per saperne di più contatta gli uffici di Assosport - RIF. MONICA PIOVESAN assosport@assosport.it




ALTRE NEWS

  • NEWS11/07/2024
    ESPR: LE TAPPE PER L’APPLICABILITA’ DELLE NORMEIl 18 luglio entrerà in vigore il Regolamento (UE) 2024/1781 ESPR - Ecodesign for Sustainable Products Regulation (pubblicato il 2 ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS03/07/2024
    IMBALLAGGI E RIFIUTI DI IMBALLAGGI: LE NOVITA' IN SPAGNANews a cura del partner ZPC - società benefit ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS27/06/2024
    L'INDUSTRIA DELLO SPORT E DEL FITNESS CHIEDE UN'AZIONE URGENTE E COORD...I dati diffusi ieri dall'Organizzazione Mondiale per la Sanità, relativi ad un crescente tasso di sedentarietà nella popolazione, ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS26/06/2024
    ANIMAL WELFARE PER IL TESSILE E TAGLIA UNICA EUROPEADai gruppi di lavoro nazionali e internazionali arrivano alcune importanti novità per il settore tessile ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS10/06/2024
    Luca Bettini: La Rinascita del Settore Fitness e l'Impatto della Gener...A tu per tu con il Presidente del Gruppo Assofitness di Assosport a chiusura della manifestazione Rimini Wellness ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS06/06/2024
    UE: ECODESIGN PER PRODOTTI SOSTENIBILIIl 27 maggio, il Consiglio UE ha adottato la proposta di Regolamento sull’Ecodesign (ESPR), confermando il testo approvato dal Par ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS06/06/2024
    OUTDOOR BY ISPO: UN’EDIZIONE TRA LUCI E OMBRESi è chiusa ieri OUTDOOR BY ISPO, fiera internazionale dedicata al settore outdoor andata in scena dal 3 al 5 giugno presso il cen ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS29/05/2024
    Feedback Webinar: "Tracciare l'impronta: valutazioni di impatto e sost...Il webinar, tenutosi il 29 maggio 2024, è stato organizzato in collaborazione con i partner di Assosport Cribis e Spinlife. ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS30/05/2024
    RIMINI WELLNESS 2024: RICHIEDI TUTTI I VANTAGGI PREVISTI PER GLI ASSOC...Prosegue e si arrichisce la storica collaborazione tra Assosport e IEG a favore del settore fitness ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    IOG A ORBDAYS 2024: UN SUCCESSO PER LE ATTIVITA' DEL GRUPPO IN FIERAGrande fermento si è respirato alla Piazza IOG ad Outdoor&Running Business Days, la due giorni di Riva del Garda dedicata ai setto ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS23/05/2024
    ARTICOLI SPORTIVI E CONTRAFFAZIONE SUL WEB monitoraggio rimozione e al...FEEDBACK INCONTRO DEL 23 MAGGIO ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS29/05/2024
    Risoluzione sul Piano di Lavoro UE per lo Sport (EU Workplan for Sport) ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS27/05/2024
    PEDALANDO SI IMPARA: LA PAROLA AGLI ESPERTI DELLA BIKE INDUSTRY PER FA...Tra luci e ombre, il mondo dell'abbigliamento e filiera, della calzatura e dell'accessorio bike ci raccontano quali sono le attese ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS20/05/2024
    MATCH POINT: DUE MANAGER A CONFRONTOCorrado Macciò (Head) e Roberto Gazzara (SNAUWAERT) fanno il punto sull'andamento del mercato tennis e padel ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS22/05/2024
    GENOVA CAPITALE EUROPEA DELLO SPORTGare, grandi match, eventi e iniziative collaterali porranno la città ligure al centro dell'attenzione mondiale ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS04/05/2024
    CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY: OVERVIEW DELLE NORMATIVE EUROPEE ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS23/05/2024
    LA CONTRAFFAZIONE ONLINE NEL SETTORE DEGLI ARTICOLI SPORTIVI E L'IMPOR...I prodotti sportivi sono particolarmente vulnerabili alle attività illecite online, dove le imitazioni non solo causano danni econ ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    SPORT MARKET OBSERVATORY: IN CORSO LA TERZA RACCOLTAL'Osservatorio di Assosport sui dati di sell in del mondo neve ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    DIRITTO ALLA RIPARAZIONEIl 23 aprile il Parlamento Europeo ha approvato in via definitiva la direttiva sul cosiddetto "diritto alla riparazione" (R2RD) pe ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    ECODESIGN: APPROVAZIONE DEL PARLAMENTO EUROPEOIl 23 aprile il Parlamento Europeo ha approvato il testo del regolamento Ecodesign (ESPR – Ecodesign for Sustainable Product Regul ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS11/04/2024
    ACCADEMIA OUTDOOR PRO 2024: apprezzato il cambio formatGrande soddisfazione espressa dai retailers e dai brand presenti a Verona ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS11/04/2024
    GET IP AND PLAY PATENT BOX: Q&A SUL NUOVO REGIME FISCALE AGEVOLATOAbbiamo rivolto alcune delle domande più frequenti in tema di Patent Box e deduzione sulle spese legate agli strumenti di propriet ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS08/04/2024
    ACCADEMIA OUTDOOR PRO 2024: SONO APERTE LE ISCRIZIONI!8 APRILE HOTEL EXPO VERONA ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS18/03/2024
    CBAM: Q&A RELATIVE ALLA PRESENTAZIONE RITARDATALa Commissione Europea ha comunicato in data 29 gennaio di essere al corrente che problemi tecnici al registro CBAM hanno impedito ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS25/03/2024
    POOL&FITNESS CONTACT: LA TERZA EDIZIONE IN TOSCANA SI CONFERMA UN SUCC...Castagneto Carducci (LI), 21 e 22 marzo 2024 ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS22/03/2024
    MERCATO BICI, ANCMA: 2023 CHIUDE A - 23%, MA CONFRONTO CON PRE-COVID E... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    UE: proposta di regolamento su imballaggio e rifiuti di imballaggio ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS06/03/2024
    IL SETTORE FITNESS IN USA ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    DIRETTIVA GREEN CLAIMS: NEGOZIATO INTERISTITUZIONALE RINVIATO ALLA PRO... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS06/03/2024
    COLLETTIVA ITALIANA A IHRSALos Angeles, 6-8 marzo 2024 ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    SPESA PER CAPI SPORTIVI IN NORVEGIA È IL TRIPLO DELLA MEDIA UE ...
    LEGGI TUTTO




 



 

assosport@assosport.it
Via Torino 151/C, 30172 - MESTRE (VE)
c/o CONFINDUSTRIA VENETO
Tel 041 2517509 - Fax 041 2517572
c.f. 00937310159
assosport@assosport.it
Via Torino 151/C, 30172 - MESTRE (VE)
c/o CONFINDUSTRIA VENETO
Tel 041 2517509 - Fax 041 2517572
c.f. 00937310159