DATI


DATI MERCATO ARTICOLI SPORTIVI
DATI CENTRO STUDI CONFINDUSTRIA
DATI ECONOMICO-FINANZIARI
ALTRI DATI
DATI ECONOMICO-FINANZIARI
  • INTESA SAN PAOLO: MONITOR DISTRETTI INDUSTRIALI TRIVENETI AL PRIMO TRIMESTRE 2022 Incrementi a doppia cifra per la Calzatura sportiva e sportsystem di Montebelluna (+94,7 milioni di euro sul 2021 pari a +27,1%) che ha aumentato le vendite in Francia, Germania e Stati Uniti: rimane alto l’interscambio con la Romania, poiché soprattutto nell’abbigliamento sportivo si sta assistendo ad una rilocalizzazione della produzione dall’Asia, verso i paesi dell’Est-Europa (come appunto Romania e Albania) e addirittura verso il Veneto dove si rilevano i primi segnali di reshoring di alcune aziende che si stano ingrandendo e stanno aumentando la capacità produttiva di confezione. Sintesi Monitor TRIVENETO.pdf
  • DATI ECONOMICI DAL CENTRO STUDI DI CONFINDUSTRIANel 1° trimestre 2022 corrono solo le costruzioni. L'industria è scesa ai livelli pre-pandemia. Ancora sotto, servizi e agricoltura.   In Italia il settore delle costruzioni è l’unico a registrare, da oltre un anno, una crescita continua e significativa, proseguita anche nel primo trimestre del 2022: il valore aggiunto è arrivato al +26,9% rispetto al periodo pre-Covid (fine 2019). L’industria, invece, che aveva recuperato bene dopo la caduta nella prima metà del 2020 dovuta al lockdown, ha perso terreno all’inizio di quest’anno, a causa dei rincari delle materie prime e della difficoltà negli approvvigionamenti, scendendo verso i livelli pre-pandemia (+0,7%). Servizi e agricoltura restano ancora sotto i valori di fine 2019 (-1,7% e -3,7%). A inizio 2022, in particolare, il valore aggiunto dei servizi è rimasto quasi piatto: è solo per il secondo trimestre che le attese sono in miglioramento, in particolare per il turismo.conf.png
  • CONFINDUSTRIA : CONGIUNTURA FLASH - APRILE 2022La guerra frena l'Europa, in particolare l’Italia, l’inflazione penalizza gli USA, il Covid la Cina La guerra frena l’Europa, in particolare l’Italia. Lo scenario italiano è in peggioramento a causa del rincaro dell’energia e di altre materie prime. Gli interventi pubblici sono ancora insufficienti. Per l’industria peggiorano tutti gli indicatori, i servizi sono in stallo, l’export è atteso debole. Nell’Eurozona pesano incertezza e sfiducia e i tassi di interesse a lunga sono in rialzo. L’inflazione penalizza gli USA, che comunque partono bene nel 2022, il Covid la Cina, che rallenta. Di seguito il link per continuare a leggere : https://www.confindustria.it/home/centro-studi/temi-di-ricerca/congiuntura-e-previsioni/tutti/dettaglio/congiuntura-flash-aprile-2022Congiuntura_Flash_apr22_230422_Confindustria.pdf




  •  



     

    assosport@assosport.it
    Via Torino 151/C, 30172 - MESTRE (VE)
    c/o CONFINDUSTRIA VENETO
    Tel 041 2517509 - Fax 041 2517572
    assosport@assosport.it
    Via Torino 151/C, 30172 - MESTRE (VE)
    c/o CONFINDUSTRIA VENETO
    Tel 041 2517509 - Fax 041 2517572