NEWS & EVENTI


NEWS
NUOVO PROTOCOLLO DI SICUREZZA COVID NEI LUOGHI DI LAVORO
Le principali novità introdotte

Confindustria informa che il 30 giugno è stato condiviso il nuovo Protocollo di contenimento e contrasto al Covid nei luoghi di lavoro, in sostituzione di quello aggiornato il 6 aprile 2021.

A fronte di una semplificazione generalizzata, sono rimasti correttamente fermi gli aspetti essenziali della tutela (tenuto conto anche della riduzione dell’uso della mascherina) a garanzia dei lavoratori e dei datori di lavoro.

La vera novità riguarda appunto l’uso della mascherina: in sintesi, il datore di lavoro non sarà più obbligato a garantire l’utilizzo delle mascherine, poiché' il protocollo non ne conferma obbligatorietà. 

L'uso della mascherina resterà obbligatorio per legge solo in due settori: trasporti e sanità.

Il protocollo mantiene l'obbligo di rendere disponibili le mascherine FFP2 per tutti i lavoratori, mentre la responsabilità (non l’obbligo) di indossarle sarà a carico esclusivamente dei lavoratori.

In sostanza si realizza una sorta di equiparazione, fra impiego pubblico e privato: indossare le mascherine sarà opportuno "nei contesti di lavoro in ambienti chiusi e condivisi da più lavoratori, o aperti al pubblico o dove non sia possibile il distanziamento interpersonale di un metro per le specificità delle attività lavorative"

Ne discende che, in caso di contagio, la responsabilità del datore di lavoro non risulta più riconducibile all’uso o meno della mascherina.

Questa nuova impostazione si riflette tanto sui profili Inail quanto sul rispetto degli obblighi contenuti nell’art. 2087 del codice civile.

Viene prevista anche l’ipotesi che consente al datore di lavoro – pure in assenza di un obbligo di legge - di imporre la mascherina, laddove vi siano indicazioni in tal senso da parte del medico competente o del responsabile del servizio di prevenzione e protezione.

In sostanza, un protocollo più moderno ed innovativo, aggiornato alle attuali condizioni epidemiologiche secondo il Ministero della salute e dell’Inail ed in linea con una impostazione che, finalmente, pone l’accento sui comportamenti responsabili dei lavoratori, tenendo anche conto che il venir meno generalizzato dell’uso della mascherina si confronta con un andamento nuovamente crescente della pandemia.

Le parti si sono impegnate a rivedersi a ottobre laddove vi siano elementi di novità sul piano epidemiologico, tali da imporre una ulteriore revisione del Protocollo.

Oltre al nuovo protocollo di sicurezza, per facilitare la lettura delle novità introdotte, condividiamo anche “TESTO A FRONTE”.






ALTRE NEWS

  • NEWS
    ImpacTO: Sport Innovazione FuturoAnche quest’anno continua la collaborazione tra Assosport e Sport Innovation Hub APS per promuovere e diffondere la consapevolezz ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS20/09/2022
    Crediti di imposta energia elettrica e gas: aggiornamentoAggiornamento a seguito dell'approvazione del decreto Aiuti Ter ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS29/11/2022
    POOL CONTACT A PISCINA 22 Tante le opportunità riservate alle aziende associate che parteciperanno all'evento di Rimini del 29 e 30 novembre ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    ESENZIONE DAL DAZIO ANTIDUMPING ESTESO SU ALCUNE PARTI DI BICICLETTE ...La settimana scorsa la Commissione Europea ha pubblicato la Decision 2022/1461 in merito alle esenzioni dai dazi anti dumping su a ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS14/09/2022
    AGGIORNAMENTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA: NUOVE REGOLE ADOTTATE DALLA COM...Cosa cambia negli accordi verticali tra imprese ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS13/09/2022
    VALUTAZIONE DEGLI IMPATTI AMBIENTALI: LIFE CYCLE THINKING ED ECO-PROFI...Webinar 13 settembre ore 9.00-11.00 workshop 22 settembre ore 09.30-12.30 ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS13/09/2022
    Confindustria - Analisi confini della responsabilità del datore di lav... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS01/08/2022
    PARTECIPAZIONE COLLETTIVA ALLA FIBO 2023Assosport organizza una partecipazione collettiva per le aziende associate del mondo fitness ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS28/07/2022
    PODCAST "STORIE DI BRAND" SPORT EDITIONUn nuovo progetto dedicato ai brand dello sport ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS27/07/2022
    ASSOSPORT LANCIA IL PROGETTO “SPORT MARKET OBSERVATORY”Parte ad agosto l'osservatorio per la raccolta e analisi dei dati di sell in del mercato italiano winter sports per categoria di p ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    PROGETTO ITALIAN PAVILLON SU ALIBABA.COM – SECONDA EDIZIONEAgenzia ICE e Alibaba Group rinnovano l'accordo per la vetrina Made in Italy per l’e-commerce B2B sul marketplace Alibaba.com. ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    ITALIAN OUTDOOR GROUP A OUTDOOR&RUNNING BUSINESS DAYSSi è tenuta domenica 10 e lunedì 11 luglio la fiera Outdoor e Running Business Days, che ha convogliato brand, negozianti e rappre ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    NUOVO PROTOCOLLO DI SICUREZZA COVID NEI LUOGHI DI LAVOROLe principali novità introdotte ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    OUTDOOR BY ISPO 2022: GRANDE RITORNO CON PIU' DI 8000 VISITATORISi è svolta dal 12 al 14 giugno Outdoor By Ispo, la fiera di riferimento per il settore outdoor a livello europeo e internazionale ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS14/06/2022
    ITALIAN FOOTBALL DAY IN LONDONLondra, 14 giugno ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS06/06/2022
    CHIUSA LA 16° EDIZIONE DI RIMINI WELLNESS, TRA LUCI E OMBREBuon afflusso di visitatori nei primi due giorni. Ottimo riscontro per i convegni organizzati da Assosport e FIF ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    SUPPLY CHAIN: PROPOSTA NUOVO SERVIZIO "BLOCKTRAIN BY DB GROUP"Una soluzione di trasporto per sopperire alle criticità dei noli maritttimi ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    IOG RINNOVA IL PACCHETTO DI COMUNICAZIONE DIGITALE La comunicazione sarà in lingua inglese ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS10/05/2022
    SUPPLY CHAIN: COMPLESSITA' E DISRUPTIONApprofondimento a cura di Silvia Moretto, CEO DB Group, azienda associata Assosport, e Presidente Fedespedi ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS09/05/2022
    Le nuove contro-sanzioni della Russia verso l’OccidenteIl Presidente russo Vladimir Putin ha firmato un decreto di nuove contro-sanzioni in risposta alle misure adottate dai paesi occid ...
    LEGGI TUTTO




 



 

assosport@assosport.it
Via Torino 151/C, 30172 - MESTRE (VE)
c/o CONFINDUSTRIA VENETO
Tel 041 2517509 - Fax 041 2517572
assosport@assosport.it
Via Torino 151/C, 30172 - MESTRE (VE)
c/o CONFINDUSTRIA VENETO
Tel 041 2517509 - Fax 041 2517572