AREA
STAMPA


COMUNICATO STAMPA
06/26/2013 LO SPORTSYSTEM GUARDA ALL’ESTERO Domani 27 giugno e venerd́ 28 giugno Assosport ospita 35 operatori provenienti da Russia, Corea del Sud, Slovenia, Azerbaijan, Canada, EAU, etc. In programma visite alle aziende e workshop

“In un momento di difficoltà del mercato interno bisogna supportare le aziende, specie quelle più piccole, nell’approccio ai mercati esteri”: l’ha ricordato Luca Businaro, Presidente di Assosport, all’Assemblea generale dell’associazione che si è tenuta due settimane fa. Ed è questa la filosofia che sta seguendo lo Sportsystem: nell’ottica di promuovere contatti con realtà riconosciute, Assosport in collaborazione con l’ICE ha organizzato a Treviso due giorni di incontri mirati con 35 operatori selezionati provenienti da 14 Paesi esteri (Russia, Armenia, Corea del Sud , Slovenia, Libano, Turchia, Giappone, E. A. U., Oman, Qatar, Azerbaijan, Israele, Canada e USA).

 

Una sorta di mostra dello Sportsystem italiano, in cui le aziende allestiranno dei corner per far toccare con mano ai retailers, distributori, buyers presenti la qualità Made in Italy in uno dei distretti più famosi a livello internazionale.

 

Sono 23 le aziende italiane che prenderanno parte all’iniziativa: Albiro Sport Srl, Big LIne Srl, Brugi Spa, Colvet Srl, Dispotech Srl, E.R. Rovera Spa, Ferrino Spa, Gabel Srl, Gammasport Srl, Liod by Lorain Sas, M.G.M. Spa, Marima Srl, Marsupio Snc, Masters Srl, Mico Sport Spa, Mirage spa, Primavera International Srl, Quibos Srl, Scorpion Bay Spa, Styl Grand Srl, Sportissimo Snc, Successori Reda Spa, Vivisport Srl.

 

 “Per le piccole-medie imprese – spiega Businaro – non è facile creare relazioni commerciali oltre i confini italiani. Avere la possibilità di sedersi al tavolo con buyers russi piuttosto che sloveni o giapponesi è una grande opportunità per le nostre aziende. Ecco perché l’iniziativa è stata accolta con entusiasmo dalle nostre associate, pronte a presentarsi agli operatori e ad aprire nuove trattative per rilanciare il proprio business. I profili delle aziende sono stati precedentemente analizzati dagli operatori e selezionati sulla base delle loro esigenze. Questo significa creare un rapporto mirato ed efficace per entrambi”.

 

Oltre i workshop – che si terranno all’Hotel Boscolo Maggior Consiglio - in programma la visita a importanti realtà produttive e commerciali del distretto della calzatura sportiva di Montebelluna come Tecnica Group Spa, Lotto Sport Italia Spa, Novation Spa per far vedere e toccare con mano agli ospiti le potenzialità, la professionalità e l’alta qualità dell’impresa Made in Italy.





 



 

assosport@assosport.it
P.zza Garibaldi 13 - 31100 - TREVISO
Tel 0422 410087 - 419167 - Fax 0422 579535
assosport@assosport.it
P.zza Garibaldi 13 - 31100 - TREVISO
Tel 0422 410087 - 419167 - Fax 0422 579535