AREA
STAMPA


COMUNICATO STAMPA
11/17/2010 ASSOSPORT PRESENTA LO SPORT SYSTEM ITALIANO Oggi e domani incontro a Treviso tra le aziende italiane e gli operatori esteri. Con pių di 150 imprese associate e 3,5 miliardi di fatturato, l' Associazione Nazionale fra i Produttori di Articoli Sportivi, č punto di riferimento per la promozione del Made in Italy

Oggi 17 e domani 18 novembre Assosport organizza un meeting tra 30 operatori provenienti da USA, Canada, Brasile, Giappone, Corea, Iran, Russia, Norvegia, Finlandia, Spagna e Portogallo e sedici aziende italiane. Un’occasione importante per intraprendere nuovi rapporti commerciali e promuovere il Made in Italy all’estero.

Questi eventi – spiega Luca Businaro, presidente di Assosport – sono un potenziale importante per fare gruppo, unirsi per presentare tutti insieme la vasta gamma di prodotti che le aziende italiane del settore sport sono in grado di offrire a livello mondiale. Avere presso la sede di Assosport le nostre associate con gli operatori esteri permette di organizzare, a latere degli incontri B2B, delle visite guidate presso alcune aziende produttrici per "toccare con mano" la qualità dei prodotti e l'organizzazione italiana”.

 

Oggi gli operatori incontreranno i responsabili commerciali e marketing in un workshop che si terrà presso la sede di Assosport, mentre domani potranno visitare le aziende.

 

Grazie all’intesa operativa con l’ICE e il Ministero dello Sviluppo Economico – commenta Manuela Viel, direttore di Assosport – si è creata una reciprocità di rapporti che ha portato a lavorare a dei progetti comuni. Nel passato abbiamo organizzato workshop a Dubai, a Budapest, e in Olanda, iniziative positive che hanno garantito una maggiore conoscenza di quei mercati. Ora una nuova sfida: realizzare un meeting con gli operatori stranieri in Italia. Mi auguro che questi due giorni possano essere produttivi per le aziende associate e offrire loro nuove opportunità commerciali”.

 

Al meeting parteciperanno: Bortolotto Srl, Brugi spa, Cober srl, Dainese spa, E.R. Rovera Spa, Fremil International West Scout srl, Gipsy Spa, I&I srl, Novation spa, Lotto Sport Italia Spa, Macron Spa, Man. Mario Colombo Colmar Spa, Pilatech srl, Roces srl, Runner srl, Teca Srl.

 

L’Associazione Nazionale fra i Produttori di Articoli Sportivi diventa sempre più importante nel mercato italiano: ne fanno parte più di 150 aziende per un fatturato complessivo di più di 3,5 miliardi di euro e 9200 dipendenti.

 

3,5 miliardi di fatturato delle aziende – spiega Businaro - equivalgono a più del doppio dei consumi, un numero importante e degno di ogni considerazione. Di recente la UE ha riconosciuto il settore Sport come un tema importante e degno di maggiore attenzione e considerazione. Lo stesso deve avvenire in Italia. Per il "tramite" dello sport si possono avere notevoli impatti sul sistema sanitario, sull'istruzione, sull'alimentazione e sul turismo. Questi sono solo alcuni temi che dovrebbero essere ben presenti nelle processo di decisionale centrale e Ministeriale e la nostra associazione dovrebbe essere parte attiva, con un ruolo consultivo e propositivo”.

 

Venti di queste aziende, tra cui molte multinazionali, dichiarano un fatturato superiore ai 40 milioni di euro ma la maggior parte delle realtà si collocano tra meno di un milione e i 20 milioni di euro di fatturato. In particolare cinquantacinque hanno un fatturato inferiore a 5 milioni di euro, altre 33 tra i 5 e i 20 milioni. Questo dato è significativo perché denota un mercato italiano dello Sport System caratterizzato da piccole medie imprese. Altro dato che fa riflettere è che il 40 per cento del totale viene fatturato all’estero: i tre paesi con cui le aziende dello Sport System commerciano sono al primo posto la Germania, al secondo la Francia e il terzo la Spagna. Ma tra le nazioni di riferimento ci sono anche Russia, Stati Uniti, Austria e Inghilterra.

 

I dati sono stimati su un campione del 76 per cento del totale delle aziende e sono stati forniti ad Assosport.





 



 

assosport@assosport.it
P.zza Garibaldi 13 - 31100 - TREVISO
Tel 0422 410087 - 419167 - Fax 0422 579535
assosport@assosport.it
P.zza Garibaldi 13 - 31100 - TREVISO
Tel 0422 410087 - 419167 - Fax 0422 579535