AREA
STAMPA


COMUNICATO STAMPA
11/28/2011 Il Guru dell'economia ad Assosport

Grande partecipazione oggi all’incontro che si è tenuto oggi  a Palazzo Giacomelli con il “papà” del Kaizen Masaaki Imai. Presenti molti imprenditori trevigiani e non solo venuti ad ascoltare i suggerimenti dell’economista di fama mondiale, riconosciuto come padre del miglioramento continuo, pioniere e leader nella diffusione della filosofia Kaizen in tutto il mondo.

Kaizen è molto più di un insieme di tecniche e strumenti, è una attitudine alla ricerca continua del miglioramento, attraverso piccoli e grandi cambiamenti, estesa con una leadership efficace a tutte le persone dell’azienda.

 “Quello di oggi è un incontro molto interessante – commenta Luca Businaro, Presidente di Assosport – perché ci permette di ampliare le nostre vedute e cercare nuove soluzioni in un momento di difficoltà come questo. Masaaki Imai è una figura di riferimento dei nostri tempi ed è stato un onore averlo come ospite: sono convinto che ci sia molto da imparare dal Kaizen. Come Associazione vogliamo offrire delle opportunità alle nostre aziende e accompagnarle in un percorso di crescita del sistema. Per competere oggi bisogna trovare delle strategie alternative e confrontarsi anche con realtà differenti dalle nostre. È nel motto team up to compete che sta la forza di Assosport: insieme per trovare una strada per rilanciare la produzione e dare un segno di svolta”.

Migliorare Cambiando: Kaizen attiva le risorse delle persone per creare la nuova efficacia operativa, mette in azione l’entusiasmo e la creatività di tutti, dagli operai al management, nello sviluppo del valore e nella eliminazione dei muda, con la continua ricerca di soluzioni nuove/innovative, da applicare subito, per poi continuare a migliorare e farle evolvere.

“È proprio in un periodo di crisi come questo che l’introduzione del Kaizen può portare effetti positivi all’economia di un’azienda” – spiega Masaaki Imai.

“Una delle caratteristiche particolari del Kaizen – continua l’economista - è quella che non bisogna investire risorse per metterlo in pratica. Anziché spendere per apportare dei miglioramenti si applica il buon senso, la saggezza per apportare cambiamenti nelle attività quotidiane. Kaizen è una forma mentis, un modo di vedere le cose da applicare a tutto ciò che facciamo, è una modalità di pensiero che tende ad eliminare tutto ciò che non aggiunge valore. Lean production vuol dire utilizzare un numero minimo di forze per il massimo risultato”.





 



 

assosport@assosport.it
P.zza Garibaldi 13 - 31100 - TREVISO
Tel 0422 410087 - 419167 - Fax 0422 579535
assosport@assosport.it
P.zza Garibaldi 13 - 31100 - TREVISO
Tel 0422 410087 - 419167 - Fax 0422 579535