AREA
STAMPA


COMUNICATO STAMPA
02/20/2008 LE AZIENDE ITALIANE DELLO SPORTSYSTEM

Assosport e l’Istituto Nazionale per il Commercio Estero di Pechino guidano la delegazione di aziende italiane produttrici di articoli sportivi che esporranno all’Italian Village a Ispo China 2008 dal 24 al 26 febbraio. In vetrina prodotti e collezioni che rappresentano un mix di creatività, innovazione, cura della qualità, costante ricerca dell’eccellenza.

Giancarlo Zanatta: “Dietro agli atleti che vincono c’è il duro lavoro delle nostre aziende”.

 

La febbre olimpica comincia pian, piano a salire, l’interesse e i riflettori di tutto il mondo si stanno direzionando verso Pechino.

Le aziende italiane dello sportsystem fanno da apripista alla delegazione di atleti azzurri in gara ad agosto e saranno presenti a Ispo China 2008 a Pechino dal 24 al 26 febbraio al China International Exhibition Centre (CIEC), riunite in uno spazio denominato Italian Village.

Assosport, l’Associazione Italiana fra i Produttori di Articoli Sportivi che rappresenta più di 300 brands, coordinerà e promuoverà l’Italian Village in collaborazione con l’Istituto Nazionale per il Commercio Estero di Pechino e con il Ministero Italiano del Commercio Internazionale.

In Cina il mercato dell’articolo sportivo ha raggiunto una quota di circa 50 miliardi di dollari, stime della Euro Asia Consulting. Assosport conosce il valore del mercato cinese e cerca le opportunità migliori per i propri associati. Ispo China rappresenta quindi una buona vetrina per presentare le collezioni e i prodotti e per dialogare con gli operatori di mercato cinesi.

 

“La presenza delle aziende italiane a Ispo China 2008 – dichiara Giancarlo Zanatta Presidente di Assosport e di Tecnica Group – è molto importante perché siamo nell’anno olimpico, Pechino 2008 è ormai alle porte e il Made in Italy è sempre molto apprezzato in Cina. Tre anni fa Assosport ha portato a Pechino e a Shanghai la “Gallery Play Italia”, una sorta di “hall of fame” di prodotti legati ai successi di grandi campioni dello sport: gli scarpini di Roby Baggio, la tuta di Valentino Rossi, gli occhiali di Hermann Mayer, il completo da tennis di Bjorn Borg, la bicicletta di Miguel Indurain. C’era la fila di cinesi per visitarla, quasi 20.000 ! Ci tengo poi a sottolineare che i ns. atleti azzurri in chiave olimpica hanno sempre fatto la storia dello sport e mi auguro che possano scrivere pagine memorabili qui a Pechino il prossimo agosto, però non dobbiamo dimenticare che dietro le loro vittorie c’è il duro lavoro delle nostre aziende per mettere a loro disposizione attrezzatura, abbigliamento, calzature di altissimo livello. Assosport ha come mission la valorizzazione delle aziende italiane dello sport e investe in iniziative di promozione all’estero, ecco perché reputo importante la ns. presenza a Pechino a pochi mesi dall’inizio dei Giochi, oltre alla valenza sportiva c’è un importante riconoscimento della produttività, del design, della creatività italiana.”





 



 

assosport@assosport.it
P.zza Garibaldi 13 - 31100 - TREVISO
Tel 0422 410087 - 419167 - Fax 0422 579535
assosport@assosport.it
P.zza Garibaldi 13 - 31100 - TREVISO
Tel 0422 410087 - 419167 - Fax 0422 579535