AREA
STAMPA


COMUNICATO STAMPA
06/04/2015 Basta computer e videogames: Luca Toni invita i bambini a fare sport! Il capocannoniere della Serie A premia i bambini che hanno partecipato al progetto “Dote in Movimento”: per lui un bagno di folla

Essere campioni significa vincere nel campo ma per essere amati dal pubblico ci vuole molto di più che saper giocare a pallone. Lo sa bene Luca Toni che con 322 gol alle spalle non ha perso quella semplicità e quell’entusiasmo che l’hanno incoronato uno dei calciatori italiani più tifati di sempre. Ieri era a Montebelluna per la giornata conclusiva di Dote in Movimento, l’iniziativa lanciata da Assosport e sostenuta dalla Regione del Veneto e da numerosi sponsor. È stato lui a premiare i bambini presenti all’evento, insieme a nomi dello sport quali Deborah Compagnoni (madrina), Manuela di Centa, Riccardo Pittis, Lorenzo Bernardi, Paolo Busetto e Jacopo Vedovato (le due giovani promesse di Treviso Basket).
Sono 600 i bambini che hanno avuto l’opportunità di fare attività fisica grazie a “Dote in Movimento”: l’iniziativa nasce dall’idea che fare sport è un diritto di tutti, ma fare sport costa e alcune famiglie si trovano a dover tagliare la spesa.
“Noi siamo imprenditori – commenta Luca Businaro, Presidente di Assosport – ma lavoriamo in un settore in cui la passione è il motore che fa muovere tutti gli ingranaggi. Promuovere lo sport tra i giovani per noi è una mission, un obiettivo strategico condiviso da tutti i nostri associati. Sapere che grazie a noi e agli sponsor 600 bambini hanno potuto realizzare il sogno di fare calcio, pallavolo, nuoto o sci, è la nostra più grande soddisfazione”.
Saranno campioni? Sicuramente non tutti, ma quello che conta è l’esperienza, la crescita, l’imparare a stare insieme, come ha ricordato anche Luca Toni, sommerso dai bambini alla ricerca dell’autografo del bomber.
Lotto regalerà a tutti i campioncini un paio di scarpe da calcio realizzate dall’azienda trevigiana: un’edizione limitata in 300 esemplari (50 dedicate ai collezionisti, 250 per i piccoli campioni di Dote in Movimento) per celebrare i 300 gol del bomber.

“Lo sport non è soltanto agonismo e competizione, ma ha anche un enorme valore sociale – dichiara  Andrea Tomat, Presidente Lotto Sport Italia -. La scelta che Luca Toni ha condiviso con Lotto di celebrare il traguardo dei 300 e più gol in carriera, con l'iniziativa dedicata ai bambini del progetto Dote in Movimento, lo conferma. Questa meta ha infatti un significato che va oltre il campo, significa talento e passione, ma anche sacrificio, serietà e impegno. Questa scarpa celebrativa vuole essere la testimonianza di una grande carriera, ma anche il riconoscimento ad un grande campione dentro e fuori dal campo e un prezioso insegnamento per tutti i futuri atleti”.

L’evento è stato condotto da Roberta Ferrari di Rai Uno.





 



 

assosport@assosport.it
P.zza Garibaldi 13 - 31100 - TREVISO
Tel 0422 410087 - 419167 - Fax 0422 579535
assosport@assosport.it
P.zza Garibaldi 13 - 31100 - TREVISO
Tel 0422 410087 - 419167 - Fax 0422 579535