AREA
STAMPA


COMUNICATO STAMPA
03/16/2016 Sport Marketing Award: il valore della comunicazione per lo Sportsystem Assosport presenta un award per le aziende del settore che puntano al marketing., Per premiare chi investe in questa direzione e sostenere eventi, come le Olimpiadi, 2024 a Roma, che rilanciano l’immagine e l’economia dello sport

La comunicazione è strategia: lo sanno bene le aziende dello Sportsystem che in questa direzione investono una buona percentuale di fatturato: fino al 10% le PMI, fino al 20% le grandi imprese.

Assosport presenta gli Sport Marketing Award, un importante riconoscimento per tutti coloro che lavorano nel comparto. L’Associazione Nazionale fra i produttori di articoli sportivi lancia un credo e premia le aziende che investono nel marketing e nella comunicazione.

“La nostra Associazione – spiega il Presidente Luca Businaro – ha il ruolo di dare la giusta direzione: siamo una squadra, per vincere (nei mercati) dobbiamo giocare tutti insieme. Abbiamo deciso di lanciare gli award perché la comunicazione nel nostro settore fa la differenza: le campagne di grandi brand internazionali sono entrate nell’immaginario collettivo ma anche piccole medie imprese italiane sanno puntare sulla creatività. Abbiamo deciso di lanciare adesso gli award per cogliere l’occasione della candidatura alle Olimpiadi 2024 di Roma: iniziative di tal respiro, come anche Cortina 2021, sono da traino per dare visibilità al comparto. C’è un grande margine di crescita: in Italia solo uno su tre pratica uno o più sport nel tempo libero, il 39,9% sono sedentari, dobbiamo promuovere il movimento”.

Tre i premi: premio alla miglior campagna di comunicazione integrata, premio alla miglior strategia di sponsorizzazione, premio al miglior progetto di retail marketing. Il Comitato Scientifico riconoscerà inoltre un Premio Speciale ad un’impresa dello sportsytem che si è distinta per la sua politica di social responsability.

Alcuni numeri. Gli addetti delle 145 associate di Assosport nel 2015 erano oltre 12.000 unità, il fatturato aggregato delle aziende Assosport ammontava a 4,5 miliardi (+ 2,6% sull’anno precedente), pari al 50% del fatturato aggregato totale delle oltre 900 aziende che producono articoli sportivi in Italia (dati Cerved Group). L’investimento globale in sponsorship sportive è valutato tra i 40 – 50 miliardi di dollari nel 2014 (fonte Repucom). L’Europa rappresenta almeno il 40% del mercato mondiale. Parallelamente anche il testimonial sportivo assume un valore molto rilevante: Nel 2015 i compensi di Lionel Messi sono stati stimati in 65 milioni di euro, di cui 28 milioni derivanti da accordi commerciali (fonte: Forbes).

Tre gli ambassador degli Sport Marketing Award: Luca Cordero di Montezemolo, Presidente Comitato Roma 2024, Giovanni Malagò Presidente CONI e Riccardo Donadon, Presidente Comitato Cortina 2021.

Malagó, ha dichiarato: "E' un momento molto soddisfacente per il nostro movimento a livello agonistico. Fill, Pellegrino e la Wierer ci hanno regalato tre storiche coppe di specialità negli sport invernali, il ciclismo ha fatto benissimo ai Mondiali su pista e tante altre discipline si stanno comportando egregiamente. Siamo in linea con i numeri e con le aspettative in vista dei Giochi di Rio. Conosco bene la vostra realtà e la apprezzo. L'iniziativa-Award puó dare una spinta ulteriore a tutto il sistema. Dobbiamo sfruttare ogni sinergia in vista delle sfide che ci attendono. Siamo il Paese più longevo d'Europa e la pratica motoria è aumentata del 2,7% nel periodo 2013-2015. Ogni punto percentuale di sedentarietà ridotto facciamo risparmiare 80 milioni al Paese. Non ci accontentiamo e vogliamo migliorare ancora. É una sfida culturale. E in questo senso la candidatura di Roma 2024 diventa fondamentale per diffondere e sviluppare un nuovo percorso che sia di slancio per il Paese".

I brand potranno candidarsi tramite il sito web dedicato entro il 20 maggio 2016. L’iscrizione al premio è gratuita. La giuria di esperti valuterà i progetti candidati esprimendo un voto da 0 a 5 sulla base dei criteri di valutazione indicati nel regolamento. La premiazione è prevista per il 30 giugno 2016 in occasione dell’Assemblea Generale di Assosport. Possono essere candidati i progetti attuati dal 1 gennaio 2015 al 20 maggio 2016.





 



 

assosport@assosport.it
P.zza Garibaldi 13 - 31100 - TREVISO
Tel 0422 410087 - 419167 - Fax 0422 579535
assosport@assosport.it
P.zza Garibaldi 13 - 31100 - TREVISO
Tel 0422 410087 - 419167 - Fax 0422 579535