NEWS & EVENTI


NEWS 26/02/2020
Confindustria-Emergenza Coronavirus: restrizioni agli ingressi
Confindustria informa che al momento molteplici paesi hanno adottato misure restrittive agli ingressi per i cittadini provenienti dalle "zone rosse". Consulta l'elenco:

Confindustria informa che con riferimento alle misure di controllo applicate ai cittadini italiani provenienti dalle “zone rosse” si segnala che al momento i seguenti Paesi hanno adottato misure restrittive agli ingressi:

 Croazia: le autorità sanitarie locali hanno adottato specifiche misure di controllo nei confronti delle persone provenienti dall’Italia al confine terrestre con la Slovenia, laddove sono stati predisposti container ad hoc adibiti a unità epidemiologiche mobili. In particolare, tutte le persone provenienti dall’Italia verranno sottoposte a verifiche relative a località di origine, località di destinazione e durata della permanenza in Croazia. Le persone provenienti dalle quattro regioni italiane considerate a rischio (Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto) saranno sottoposte a controlli sanitari. Le persone che presentino sintomi da stato influenzale (febbre, tosse ecc.) verranno poste in immediato stato di isolamento nei reparti di infettivologia costituiti ad hoc presso gli ospedali croati. Le persone che risulteranno prive di sintomi influenzali verranno ammesse nel Paese ma saranno sottoposte per 14 giorni ad obbligo quotidiano di verifica del proprio stato di salute da parte delle autorità sanitarie locali e dovranno comunicare i propri spostamenti. Alle persone risultanti prive di sintomi che intendano effettuare l’ingresso e l’uscita dal Paese nella stessa giornata saranno garantiti l’accesso e la circolazione nel Paese senza ulteriori controlli sanitari per il giorno in considerazione.

  • Regno Unito: il governo inglese ha invitato le persone che hanno viaggiato nei comuni attualmente sotto quarantena in Nord Italia a isolarsi in casa e chiamare l'NHS al numero 111 per informarli, anche in mancanza di sintomi. Per le persone che hanno viaggiato in Nord Italia fuori dalle zone di quarantena (a partire da una linea sopra e non includendo Pisa, Firenze e Rimini), il governo ha invitato a informare l'NHS e a isolarsi solo nel caso si sviluppino sintomi attribuibili al virus.
  • Romania (agg. 25/02/20, ore 15:08): tutti i viaggiatori asintomatici provenienti dalle località italiane oggetto di specifica ordinanza verranno collocate direttamente in quarantena per un periodo di 14 giorni. Per i viaggiatori provenienti da altre località delle regioni Lombardia e Veneto sarà richiesto un isolamento volontario domiciliare per 14 giorni dall'arrivo in Romania.
  • Bulgaria: Tutti i passeggeri provenienti dall'Italia dovranno compilare un questionario all'arrivo in presenza di un ispettore sanitario, dichiarando le proprie generalità e possibili sintomi avvertiti. Le autorità invitano, in caso di sintomi, a prendere contatto con un medico prima di andare in ospedale.
  • Slovacchia: le autorità locali hanno disposto che, a partire dal 25 febbraio, presso l’aeroporto di Bratislava, sia effettuato un controllo rafforzato su tutti i passeggeri in arrivo dall’Italia. 
  • Montenegro: Per tutti i visitatori provenienti dall'Italia, oltre ad un controllo da parte di personale medico è richiesta anche la compilazione di un questionario con i propri dati anagrafici, comunicando possibili sintomi e la sottoscrizione di un modulo con dettagli sulla permanenza nel Paese. Ogni viaggiatore dovrà segnalare nelle due settimane successive il proprio stato di salute due volte al giorno a un numero telefonico specifico.
  • Lituania: Tutte le persone provenienti dalle regioni italiane del Veneto, Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna saranno controllate a bordo dell'aereo, e verranno raccolti i loro recapiti affinchè gli operatori possano in seguito contattarli per monitorare il loro stato di salute.
  • Lettonia: i passeggeri in arrivo su voli provenienti da Milano, Bergamo, Venezia e Verona dovranno compilare in aeroporto un modulo in cui indicare la Regione di provenienza, luoghi visitati di recente nonchè la durata e il luogo di soggiorno in Lettonia.
  • Egitto: controlli medici all'arrivo per tutti i passeggeri provenienti dall'Italia.
  • Argentina: autodichiarazione all'atterraggio per ogni passeggero in arrivo dall'Italia e controlli a campione della temperatura corporea.
  • Brasile: Previsto all'arrivo all'Aeroporto internazionale di San Paolo la salita a bordo dell'aereo di alcuni ispettori, formulazione di una serie di domande ai fini di sanità pubblica e la lettura di un messaggio informativo che richiama misure preventive per evitare la trasmissione della malattia.
  • Turkmenistan: le Autorità turkmene hanno adottato misure precauzionali tra cui la sospensione del rilascio del visto di ingresso ai cittadini dei Paesi in cui sono stati accertati casi conclamati di infezione, inclusa l'Italia.
  • Israele: chiunque sia stato in Italia nei 14 giorni precedenti l’arrivo in Israele e sviluppi sintomi compatibili con il COVID-19 dovrà sottoporsi a controlli medico-sanitari secondo le linee guida le Ministero della Salute israeliano.
  • Emirati Arabi Uniti: Qualora ci si rechi in ospedale per sintomi compatibili con il COVID-19 e si provenga da un Paese considerato "a rischio" coronavirus (inclusa l'Italia), le autorità sanitarie potranno predisporre delle misure di quarantena.
  • Giordania: Vietato l'ingresso di tutti i viaggiatori provenienti dall'Italia, salvo i cittadini giordani. Ai viaggiatori che abbiano viaggiato in Italia nei 14 giorni precedenti l'arrivo in Giordania sarà negato il visto d'ingresso.
  • Kuwait: il Paese ha annunciato la sospensione di tutto il traffico aereo da/per l’Iran, l’Italia, la Corea del Sud e la Thailandia.
  • Madagascar: le autorità locali si riservano la facoltà di adottare varie misure restrittive nei confronti di tutti i viaggiatori, inclusi i viaggiatori italiani. Le misure possono andare dall’effettuazione di test, alla quarantena obbligatoria, sino al respingimento alla frontiera.
  • Sudafrica: le autorità del Paese hanno intensificato le misure di controllo negli aeroporti soprattutto per chi proviene dalla Cina e dall’Italia.
  • Seychelles: Ad eccezione dei cittadini e residenti, le autorità hanno vietato alle compagnie aeree di imbarcare passeggeri che siano stati in Italia negli ultimi 14 giorni. Misura analoga per gli sbarchi via mare.
  • Mauritius: le Autorità delle Mauritius hanno interdetto l’accesso ai viaggiatori provenienti dalle seguenti regioni italiane: Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna; tutti i cittadini mauriziani che abbiano viaggiato (o anche solo in transito) negli ultimi 14 giorni nelle regioni italiane Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna potranno entrare a Mauritius ma saranno sottoposti a quarantena.
  • Samoa: il Ministero della Salute di Samoa ha stabilito che i viaggiatori provenienti (o in transito) dall'Italia saranno ammessi nel Paese solo se abbiano trascorso 14 giorni di quarantena in un Paese in cui non siano occorsi casi di coronavirus e posseggano certificazione medica che escluda il contagio. 

 Per un aggiornamento in tempo reale si consiglia di consultare il sito www.viaggiaresicuri.it




ALTRE NEWS

  • NEWS
    ANNA FERRINO E' IL NUOVO PRESIDENTE DI ASSOSPORTL'Assemblea Generale di Assosport ha eletto il nuovo board dell'associazione. ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    EMERGENZA COVID-19Tutti gli aggiornamenti relativi ai provvedimenti e alle misure straordinarie messe in atto per fronteggiare l'emergenza generata ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    Confindustria: Nozione di impresa e Quadro temporaneo sugli aiuti di S... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    Confindustria: Nota DPCM 3 novembre 2020 ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    Confindustria: Test sierologici - Credito imposta sanificazione (art. ... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    Confindustria: TASK FORCE CORONAVIRUS: ELENCO PAESI CON MISURE RESTRIT... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS02/11/2020
    Confindustria: Tutela della salute e sicurezza e attivitą sindacale ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    DPCM 24 OTTOBRE 2020Adottato il nuovo DPCM contenente le misure volte a contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS27/10/2020
    Confindustria: Messaggio Inps sul conguaglio di anticipazioni per quar... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS21/10/2020
    Confindustria: Covid-19 - Limitazioni alla libera circolazione infra-U... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS16/10/2020
    Confindustria: Credito sanificazione - Mascherine autorizzate in derog... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS15/10/2020
    Confindustria: Commento alla circolare INPS n. 3653 del 9 ottobre 2020 ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS14/10/2020
    Confindustria: TASK FORCE CORONAVIRUS: ELENCO PAESI CON MISURE RESTRIT... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS14/10/2020
    Confindustria: DPCM 13 ottobre 2020 ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS09/10/2020
    Confindustria: Profili evolutivi nell'applicazione del Protocollo 14 m... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS09/10/2020
    Confindustria: Nota a commento del DL 125/2020 ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS08/10/2020
    Confindustria: TASK FORCE CORONAVIRUS: ELENCO PAESI CON MISURE RESTRIT... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    INTRODOTTI NUOVI CODICI TARIC PER LE MASCHERINE FACCIALIIl Regolamento di Esecuzione n. 2020/1369 che introduce nuovi codici tariffari per le mascherine facciali dedicate al contrasto de ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS07/10/2020
    CHECK UP GRATUITO EXPORT COMPLIANCE ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS01/10/2020
    NUOVA TASSA IN SVEZIA SU SOSTANZE CHIMICHE IN ABBIGLIAMENTO, CALZATURE... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS25/09/2020
    Confindustria: TASK FORCE CORONAVIRUS: ELENCO PAESI CON MISURE RESTRIT... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS10/09/2020
    SI E' CONCLUSO CON SUCCESSO OUTDOOR BUSINESS DAYS 2020 A RIVA DEL GARD...Un evento trade di riferimento per i settori outdoor e running, che coniuga in modo strategico il test materiali di tutti i princi ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS08/09/2020
    Confindustria: TASK FORCE CORONAVIRUS: ELENCO PAESI CON MISURE RESTRIT... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS08/09/2020
    Confindustria: TRASPORTI-COVID-19: DPCM 7.09.2020- ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS08/09/2020
    Confindustria: DPCM 7 settembre 2020 in materia di ulteriori misure di... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS01/09/2020
    Confindustria:TASK FORCE CORONAVIRUS: ELENCO PAESI CON MISURE RESTRITT... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    DPCM DEL 10 AGOSTO 2020 PER L'ATTIVITA' SPORTIVALo sport riparte: consentita l'attivitą sportiva rispettando le distanze di sicurezza e la partecipazione del pubblico agli eventi ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS04/08/2020
    Confindustria: TASK FORCE CORONAVIRUS: ELENCO PAESI CON MISURE RESTRIT... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS03/08/2020
    Confindustria: Commento al DL 83-2020 sulla proroga dei termini in mat... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS03/08/2020
    Pubblicazione in GU del decreto legge 83/2020 e lavoro agileFacendo seguito alla news sul DL 83/2020 in materia di sicurezza e a quella sulla proroga dello stato di emergenza e lavoro agile ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    Proroga dello stato di emergenza e del lavoro agile ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS
    Confindustria: Indagine sugli effetti del Covid-19 per le imprese ital...Il Centro Studi di Confindustria ha presentato i risultati relativi all'indagine sugli effetti del Covid-19, comparati con quelli ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS28/07/2020
    Confindustria: TASK FORCE CORONAVIRUS: ELENCO PAESI CON MISURE RESTRIT... ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS27/07/2020
    Lavoro Agile: cosa fare dopo il 31 luglioCome vanno effettuate le comunicazioni di smart working previste dall'articolo 90 del D.L. n. 34/2020, convertito con modificazion ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS15/07/2020
    DPCM recante ulteriori misure urgenti per l'emergenza epidemiologica ...
    LEGGI TUTTO
  • NEWS30/06/2020
    Confindustria: TASK FORCE CORONAVIRUS: ELENCO PAESI CON MISURE RESTRIT... ...
    LEGGI TUTTO




 



 

assosport@assosport.it
Via Torino 151/C, 30172 - MESTRE (VE)
c/o CONFINDUSTRIA VENETO
Tel 041 2517509 - Fax 041 2517572
assosport@assosport.it
Via Torino 151/C, 30172 - MESTRE (VE)
c/o CONFINDUSTRIA VENETO
Tel 041 2517509 - Fax 041 2517572